Un patrimonio culturale da far conoscere alle nuove generazioni

Si sente spesso dire che la nostra nazione ha il più grande patrimonio artistico del mondo, e di certo c’è un fondo di verità. Basta vedere il numero di siti riconosciuti dall’Unesco, ma ancor più quanto arte, storia, cultura influenzino la vita di ogni angolo della nostra penisola: dalle grandi città ai borghi di campagna; dai luoghi di montagna alle località di mare. Ecco perché deve diventare sempre più una missione condivisa, quella di trasmettere alle nuove generazioni questa nostra immensa e capillare eredità culturale. Una trasmissione che, inoltre, oggi può avvalersi delle moderne tecnologie, le quali in tale ambito trovano una positiva e preziosa applicazione. Ne è un esempio la startup Art Stories, che sarà tra gli ospiti di Unione Collector il 6 giugno 2019, durante l’evento “Professione (Passione) Illustratore”, che fa parte della rassegna Illustri Off.

Art Storie e la sua missione

Fondata nel 2015 da Federica Pascotto e Giovanna Hirsch, Art Stories sviluppa prodotti e servizi educativi rivolti ai bambini dai 4 ai 10 anni, nell’ambito dei beni culturali. Che si tratti di città, musei e favolose opere artistiche Art Stories propone app e laboratori a portata di bambino, coinvolgendo insieme genitori e insegnanti. Qui ci basti citare le app realizzate per Castello Sforzesco e Duomo di Milano; sull’Antico Egitto; sul Sacro Monte di Varese (SacroMonteKids). Ogni creazione punta alla qualità grafica ed educativa, accompagnando i bambini alla scoperta di storia, arte e bellezza, con un approccio che stimoli in loro curiosità, senso critico, interessi e gusti personali.

Molte sono le collaborazioni avviate in questi anni da Art Stories, con enti pubblici e privati anche di grande rilievo nazionale e internazionale. Senza dimenticare poi, i riconoscimenti ricevuti e le migliaia di bambini che imparano giocando e divertendosi non solo tramite le app, ma anche con i giochi interattivi, le animazioni e i laboratori.

Vi aspettiamo perciò, giovedì 6 giugno assieme a Federica Pascotto e Giovanna Hirsch, per conoscere la loro storia, approfondire il rapporto tra illustrazione e editoria digitale, scoprire come l’illustrazione può essere applicata alle moderne tecnologie.

Informazioni utili

Tipografia Unione, Viale Sant’Agostino 470, Vicenza

Giovedì 6 giugno 2019, dalle 18.30 alle 20.30

Ingresso gratuito, previa prenotazione su Eventbrite

Sito: https://www.unionecollector.it

E-mail e contatto telefonico: info@unionecollector.it / 0444 563110

Per approfondimenti sugli eventi targati Illustri:

Illustri Festival

FashionTimes Eventi